Dichiarazioni Fiscali - Adempimenti Tributari

Il Direttore dell'Agenzia delle Entrate ha approvato - con 
provvedimento 7 gennaio 2013 - lo schema di certificazione 
degli utili corrisposti e dei proventi ad essi equiparati, delle 
ritenute operate e delle imposte sostitutive applicate.
Tale certificazione è da utilizzare per l'attestazione degli utili 
derivanti dalla partecipazione a soggetti all'imposta sul 
reddito delle società, residenti e non residenti nel territorio 
dello Stato, in qualunque forma corrisposti a soggetti 
residenti a decorrere dal 1° gennaio 2012, con esclusione 
degli utili assoggettati a ritenuta alla fonte a titolo d'imposta 
o a imposta sostitutiva.
Lo stesso schema di certificazione - che entra in gioco per la 
prossima scadenza del 28 febbraio - è utilizzato anche 
per :
  • l'attestazione dei dati relativi ai proventi derivanti 
da titoli e strumenti finanziari di cui all'articolo 
44, comma 2, lett. a), del testo unico delle imposte 
sui redditi, approvato con decreto del Presidente 
della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917,
  • l'attestazione dei dati da contratti di associazione 
in partecipazione e cointeressenza di cui 
all'articolo 44, comma 1, lettera f), dello stesso 
testo unico.
Comments