Bonus 80 - D.L. 66/2014 (decreto Renzi) - anno 2015

Il credito Renzi (c.d. bonus 80 euro), previsto dal D.L. n. 66/2014 (decreto Renzi), dalla circolare Agenzia delle Entrate n. 9/E del 2014 e dalla Legge di stabilità 2015 (L. n. 190/2014), deve essere determinato in base ai seguenti scaglioni di reddito complessivo annuo:
Reddito Complessivo (euro)

Importo del credito (euro)

Fino a 24.000

960

Oltre 24.000 fino a 26.000

 960x(26000-RR)
2000

Oltre 26.000

0


In applicazione di tale tabella riportiamo a seguire alcuni casi di scuola:

IPOTESI A

Lavoratore impiegato per l’intero anno 2015 con un reddito complessivo pari a 22.500 euro.

L’importo del credito spettante è pari a 960 euro. E gli sarà corrisposto in applicazione dei seguenti criteri di calcolo (alternativi);


960 euro (BONUS SPETTANTE)
_________________________ moltiplicato il numero di giorni corrispondenti ai giorni di detrazione (per il mese di gennaio: i giorni ad esempio saranno 31)

365 (giorni corrispondenti al periodo 1/01/15 - 31/12/15)
Pertanto la formula sarà
(960/365) x 31 = euro 81,53 è il bonus spettante nel mese di gennaio
(960/365) x 30 = euro 78,90 è il bonus spettante nel mese di giugno

Ecc.
960 euro (BONUS SPETTANTE)
_________________________ = euro 80 (rata costante in ciascun periodo paga nei mesi da gennaio a dicembre)

12 (N. mesi riferiti al periodo 1°/01/15 - 31/12/15)

IPOTESI B

Lavoratore impiegato per l’intero 2015 con un reddito complessivo di 24.850 euro.

L’importo del credito spettante è pari a:

960€ x [(26.000 - 24.850)/2.000] = 960 x 0,575 = 552 euro

A questo punto seguirà lo stesso criterio di calcolo di cui sopra ai fini delle erogazioni mensili sostituendo ad euro 960 euro 552.

IPOTESI C

Lavoratore assunto a tempo determinato dal 15 maggio 2015 al 15 settembre 2015.

L’importo del credito spettante è pari a

960 € x 124 (giorni di detrazione) = 326,136
____________________________

365 giorni
Anche nell’ipotesi C seguirà lo stesso criterio di calcolo di cui sopra ai fini delle erogazioni mensili sostituendo ad euro 960 il bonus spettante complessivo che in tale ipotesi è 326,136.
Comments